EGO RIDUCE NOTEVOLMENTE IL RISCHIO “HAVS” (Sindrome da vibrazione mano-braccio)

Il significativo aumento di interesse nei prodotti a batteria da parte di vari servizi che operano nel settore pubblico, quali grandi squadre per la manutenzione di parchi, giardini, ospedali e scuole, è la prova evidente dei benefici nella riduzione delle vibrazioni che si hanno da queste apparecchiature.

Di fronte alla crescente ondata di contenziosi da parte di chi soffre della sindrome del dito bianco o per altri problemi causati dalle vibrazioni, i grandi utilizzatori di prodotti per la cura del giardino si rivolgono in numero sempre crescente ai modelli a batteria abbandonando i motori a benzina tradizionali.

Una rapida ricerca online mostrerà che il problema è ormai così grave che la professione legale sta offrendo sempre più consulenza e servizi specializzati  in questo complesso settore della scienza medica.

"Per più di 12 mesi abbiamo parlato con un numero sempre crescente di squadre di manutenzione che hanno confermato il fatto che le nostre attrezzature vibrano a livelli notevolmente inferiori rispetto a molte delle alternative a benzina attualmente in uso. In effetti nella maggior parte dei nostri prodotti  i livelli di vibrazione sono sotto il limite di 2,5 m / s2 del valore di azione di esposizione (EAV) e ben al di sotto del valore limite di esposizione (ELV), consentendo a tutti l'uso per l’intera giornata da parte di un solo operatore ", dice Steve Roskell , direttore marketing europeo di EGO.

"Accoppiato con gli altri benefici di EGO, come minor livello di rumore e zero emissioni, i nostri prodotti a batteria sono sempre più identificati come il futuro per la cura del terreno", aggiunge.

EGO produce una vasta gamma di prodotti per la cura del terreno -tosaerba, trimmer, soffiatori, motoseghe e tagliasiepi - che operano a basso livello di vibrazioni.

"La tecnologia cordless è il futuro per l’ampio settore dei servizi che coinvolge gli operatori che utilizzano o lavorano con prodotti portatili che vibrano", dice Steve.

La sindrome del dito bianco, nota anche come sindrome da vibrazione mano-braccio (HAVS), è una forma secondaria della sindrome di Raynaud, un infortunio sul lavoro innescato da un uso continuo di macchine portatili vibranti. Per ulteriori informazioni sul dito bianco e vibrazioni, visitare il sito http://www.hse.gov.uk/vibration/index.htm